Elisa

Elisa Live

Last Sunday I had the pleasure to attend Elisa’s live concert at Koko, London. Much more “Rock” than I expected! She’s a devil on stage that has jumped and moved like a crazy person the whole time. Although her music is characterised by mellow thoughtful melodies and poetic lyrics, she also has her share of strong rock songs that I actually didn’t know.
Elisa Toffoli is an Italian singer and songwriter, and she has been performing with huge success mostly (but not only) in Italy since 1996. She started writing her first songs at 11 and moved to Berkeley (California) at 18 to work on her music. Her english pronunciation is basically perfect (as proved on stage) and she has always sung mainly in english. I appreciated the fact that during the concert she sent a thought to all the young foreigners in London that live in this big city to follow a dream or an ambition, and judging by the crowd’s reaction I wasn’t the only one.
 
Domenica scorsa ho avuto il piacere di andare al concerto di Elisa al Koko di Londra. Molto più rock di quanto pensassi! E’ un diavolo sul palco e ha saltato e rimbalzato come una pazza tutto il tempo. Nonostante la sua musica sia caratterizzata da melodie maliconiche e introspettive e da testi poetici, ha anche un bel repertorio di canzoni rock che non conoscevo.
Elisa Toffoli è una cantautrice italiana sulle scene con successo (in Italia e non ) dal 1996. Ha iniziato a scrivere a 11 anni e si è spostata a Berkeley, California a 18 anni per lavorare alla sua musica. La sua pronuncia inglese è perfetta (come ha dimostrato sul palco) e per la maggior parte ha prodotto canzoni in inglese (soprattutto in passato). Ho apprezzato il fatto che durante il concerto abbia dedicato un pensiero a tutti i giovani stranieri a Londra, che vivono in questa grande città seguendo le proprie ambizioni, e a giudicare dalla reazione del pubblico era un pensiero condiviso.

 
http://popsushi.org/wp-content/uploads/2014/12/1.wmv
 
 
As a track list she has performed her more recent singles from “L’anima Vola” album (which names the tour) and then moved on to her biggest classics, going back to the very start with the beautiful beautiful “Dancing”, “Gift” and many others.
 
Nella scaletta ha proposto alcune nuove canzoni dal suo album “L’anima Vola” (che da il nome al tour) e poi è passata ai suoi classici, andando indietro nel tempo sino alla stupenda “Dancing”, a “Gift” e molte altre.
 
 

 
 
Recently she had the chance to build a fantastic collaboration with Ennio Morricone for the soundtrack of the movie “Django Unchained” of Quentin Tarantino”. Morricone has of course composed the music while she was able to write the lyrics and perform it. I can’t imagine greater satisfaction for a singer!
 
Recentemente ha avuto la possibilità di portare avanti una collaborazione con il grande Ennio Morricone per la colonna sonora del film “Django Unchained” di Quentin Tarantino. Morricone ha ovviamente composto la musica e lei ha scritto il testo e prestato la voce. Non posso immaginare una soddisfazione maggiore per una cantante!
 
 

 
 
Towards the end she invited on stage as a guest Jack Savoretti, with whom she performed two songs. First, the beautiful “Hallelujah” by Jeff Buckley and then “Changes”, Jack’s most famous song. He is SO good. His voice is something else. I definitely am going to dive into his music next.
 
Verso la fine ha invitato sul palco come ospite Jack Savoretti, con cui ha cantato due canzoni. Prima la splendida “Halleluja” di Jeff Buckley e poi “Changes”, il brano più famoso di Jack. Lui è davvero bravissimo, la sua voce roca è incredibile. Di sicuro prossimamente mi tufferò a capofitto nella sua musica.
 
 

 
 
This wasn’t in the concert tracklist, but it was one of my favourites when I was younger
 
Questa non è stata inserita nella scaletta del concerto, ma era una delle mie preferite quando ero più giovane.
 
 

 
 

 

One thought on “Elisa Live

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *